Amfetamine & Metanfetamine

Amfetamine & Metanfetamine

 

Conosciute come Superman, Batman, Playboy, ecstasy (e altre come Adam, bomba, chicca, Speed, Glass, Crystal, Ice, Eve, Speed for Lovers, Love Drug, Golden Eagle, Pink Wedge, Crank, Shaboo)

L'amfetamina (o anfetamina) e la metanfetamina sono sostanze sintetiche prodotte in laboratori clandestini in presenza di scarsissime condizioni igieniche. Si presentano generalmente sotto forma di polvere bianca o di compresse o capsule.

 

Come vengono assunte

Possono essere ingerite. La polvere invece viene sniffata, o iniettata dopo essere stata diluita.

 

Effetti

Queste sostanze agiscono direttamente sul cervello alterandone la normale funzionalità. Hanno un forte effetto stimolante e disturbante. Agiscono principalmente sul sistema nervoso centrale, causando il rilascio di adrenalina, sostanza che il cervello normalmente produce per stimolare reazioni in caso di spavento, pericolo o sforzo prolungato.

L'uso determina un aumento patologico del battito cardiaco, della pressione sanguigna, della capacità di attenzione e di vigilanza, una sensazione illusoria di potenza e di energia ed una diminuzione dell'appetito e della sensazione di stanchezza, non percependo quindi quando è necessario fermarsi.

 

Danni

Sono sostanze in grado di dare forte dipendenza.

L'uso può dare origine a diversi problemi cardiovascolari fra cui danni irreversibili ai vasi sanguigni del cervello con rischio di ictus.

Può provocare la morte già alla prima assunzione, oppure nel tempo attraverso gravi danni al fegato, ai reni, ai polmoni.

Può inoltre determinare una sindrome maligna con forte surriscaldamento del corpo che può arrivare alle convulsioni e al coma e, in alcuni casi, alla morte.

L'uso prolungato induce paranoia che può sfociare in comportamenti violenti, suicidi o omicidi.

E' documentata anche la morte delle cellule della corteccia cerebrale.

 

Effetti nel medio-lungo periodo

  • Down psicologico con depressione
  • Dipendenza psicologica e tolleranza (serve aumentare la dose per avere lo stesso effetto)
  • Danni a reni, fegato e sistema immunitario
  • L’ecstasy è estremamente tossica sui neuroni e ne provoca una degenerazione irreversibile dando quadri simili al Parkinson e all’epilessia con danni evidenti anche dopo una sola assunzione
  • La shaboo (metanfetamina pura) deturpa il viso di chi la assume quando ne vengono inalati i vapori